giovedì 26 aprile 2012

La Taglia e Cuci

Dopo essermi chiesta per anni cosa fosse quello strano aggeggio, dal prezzo spropositato, nelle vetrine dei negozi di macchine da cucire, due anni fa ho deciso di acquistarne una: la taglia e cuci! Di seconda mano, impolverata e senza istruzioni ha fatto ingresso in casa mia...e non è stato un inizio facile...

La taglia e cuci è una macchina che permette di cucire e contemporaneamente rifinire i propri lavori, è ideale per cucire i tessuti elasticizzati, dimezza i tempi di lavoro e cuce quasi come le macchine industriali...insomma un sogno! ...o un incubo? 4 bobine di filo da gestire, con 4 tensioni differenti e 4 fili che si vanno ad intrecciare all'interno della macchina, che scappano dalla loro postazione in continuazione...sull'orlo di un esaurimento ero quasi sul punto di rivenderla quando incredibilmente abbiamo fatto pace! Mi ci avvicino ancora con sospetto e diffidenza, ma ultimamente ho fatto grossi acquisti di tessuto jersey di cotone per l'estate e dovevo vincere sulla tecnologia e direi che... mi sta decisamente aiutando. 

Qualche consiglio per chi ne acquista una? 
1 - Non stancarsi di provare e riprovare ad infilare i fili. Soprattutto i primi tempi è necessario imparare la loro corretta posizione, e sebbene faccia saltare i nervi, l'allenamento è d'obbligo.
2 - Tentativi. Ogni volta che si cambia tessuto è necessario verificare la tensione dei fili. Non si può dare per scontato nulla. Quindi provare e riprovare.
3 - Dopo mesi sono arrivata alla conclusione che la taglia e cuci sia meteoropatica...se la sua è una giornata "no"...non lasciate che diventi negativa anche la vostra...richiudetela nell'armadio e riprovate il giorno dopo...con me funziona!! 

1 commento:

  1. fantasticaaaaa....poi mi devi raccontare bene di questa macchina!!! :) e dove l'hai presa!
    Nadia

    RispondiElimina