giovedì 21 febbraio 2013

Tutorial-refashion: la t-shirt “intagliata”

Eccoci al nostro appuntamento settimanale con il refashion a Bingo in Famiglia.
Nella puntata di ieri abbiamo in pochi minuti "intagliato" una t-shirt. Un'idea da sfruttare anche per il nostro guardaroba estivo.

Ma vediamo passo passo come fare.


Cosa ci occorre:
una t-shirt  o maglia
una canotta o  t-shirt o un pezzo di tessuto di colore contrastante con la prima t-shirt
un gessetto o un pennarello lavabile
un paio di forbici



Taglieremo una figura sul davanti della t-shirt che indossata sopra un’altra maglietta di colore contrastante metterà in risalto il nostro lavoro.
1)  Sul rovescio della t-shirt, nella parte corrispondente al davanti della nostra maglia, andiamo a disegnare con il gessetto o un pennarello lavabile un soggetto a nostro piacimento (cuore, fiore, stella, teschio….ecc)

2) Con le forbici andiamo a creare nell’ interno della sagoma dei tagli e dei fori, anche tagliando via alcune parti di tessuto, in modo tale che si possa comprendere quale è il disegno che vogliamo rappresentare. Cerchiamo di fare tagli per lo più orizzontali o diagonali in modo tale che una volta indossata la maglietta non si sformi ma mantenga una certa aderenza.

3) Indossate ora la vostra t-shirt “intagliata” sopra una t-shirt di altro colore.
Oppure per chi è abile con la macchina da cucire potete applicare sempre sul rovescio della maglia uno scampolo di tessuto fantasia come ho fatto io.


Buon lavoro!  E per ogni dubbio sono qui!

Nessun commento:

Posta un commento